I Libri

Giulio Cesare

di William Shakespeare

Questo dramma romano è stato presumibilmente scritto tra il 1599 ed il 1600. Nel narrare la storia del grande Giulio Cesare, Shakespeare anticipa i temi dell'imminente Amleto,del quale vediamo i dubbi nel personaggio di Bruto, diviso tra l'amore per Cesare ed il pericolo che lo stesso Cesare, in odore di dittatura,rappresenta per Roma.

Nel dramma si racconta della congiura, che ebbe origine nel 44 avanti Cristo, e della morte di Cesare che seguì tale congiura.

Famosa la scena delle orazioni sul cadavere di Cesare, in cui si manifesta la volubilità del popolo, abbraccia nel giro di pochi minuti prima la causa di Bruto, che aveva giustificato i motivi dell'uccisione di Cesare, quindi quella di Antonio, che aveva difeso Cesare.

I congiurati sono così costretti a fuggire, ma sia Cassio che Bruto muoiono nella mitica Filippi, dove Bruto aveva incontrato lo spirito di Cesare.

Rai.it

Siti Rai online: 847